#quinonfumo

Le attività antifumo dell'Azienda USL di Bologna

Sintesi

L'Azienda USL di Bologna, oltre a occuparsi delle patologie prodotte dal fumo, ha messo in campo sia attività rivolte ai cittadini sia attività preventive e repressive rivolte ai suoi operatori, per la loro salute e per la salute delle persone ricoverate nelle sue strutture, ospedali e poliambulatori.

L'Azienda USL di Bologna è impegnata da sempre nella lotta al fumo.

Fumare, come è noto, fa male a chi fuma e fa male a chi gli sta vicino, con effetti drammatici sulla salute delle persone, ed altrettanto gravi in termini di costi per tutta la comunità.

 

Per questo l'Azienda USL di Bologna, oltre a occuparsi delle patologie prodotte dal fumo, ha messo in campo attività rivolte ai cittadini e ai suoi operatori, tanto orientate alla prevenzione e alla sanzione, quando necessario, e a sostegno della promozione della salute.

Sul primo fronte, quello più strettamente rivolto ai cittadini, dal 2006 è in corso ininterrottamente la campagna di promozione della salute Datti una mossa!, che è il contenitore tanto di sottocampagne di comunicazione che di eventi che coinvolgono migliaia di cittadini.

Oltre a Datti una mossa!, l'Azienda USL di Bologna mette a disposizione i Centri Antifumo, che, grazie ai diversi approcci utilizzati da medici specialisti, psicologi e facilitatori, aiutano i fumatori a smettere.

Sul fronte interno, l'Azienda USL di Bologna ha individuato e formato oltre un centinaio di "accertatori" che  svolgono, oltre ad una funzione sanzionatoria, quando necessaria, un monitoraggio sistematico degli ambienti verificando l'eventuale presenza di mozziconi o di odore di fumo.

Nel corso degli anni si è praticamente azzerato il fenomeno del fumo negli uffici, si è progressivamente allontanata dal perimetro degli ospedali e dei poliambulatari anche la sola possibilità di buttare mozziconi, ma restano episodi come quelli recentemente segnali dai media sui quali l'Azienda USL di Bologna sta lavorando.

Ai link sotto dati e approfondimenti.

Datti una Mossa!

La prevenzione del fumo nelle giovani generazioni

 

Link

Gallery

File allegati