Rientro da Croazia, Grecia, Malta e Spagna

pubblicato il 13/08/2020 12:15
Servizio di notifica di rientro dall'estero e di prenotazione del tampone

Sintesi

L'obbligo è valido fino al 7 ottobre.

Ai sensi dell'Ordinanza del Ministero della Salute del 12/08/2020, a partire dal 13 agosto e fino al 30 settembre, le persone che entrano in Italia e che hanno soggiornato o transitato nei 14 giorni precedenti in Croazia, Grecia, Malta o Spagna sono tenute a segnalare il proprio ingresso al Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Azienda sanitaria competente per territorio e sottoporsi a tampone entro 48 ore.

Durante l’attesa del tampone e del referto, in Emilia-Romagna, non è obbligatorio l’isolamento in casa. 

Sono esentate dalla prenotazione del tampone le persone che hanno avuto un esito negativo al tampone effettuato nelle 72 ore precedenti all'ingresso in Italia. Resta valido l'obbligo di segnalare il proprio ingresso compilando questo modulo e inviando copia dell'esito negativo.

Se sei un cittadino o cittadina domiciliato, residente o che soggiorna almeno una notte in un comune del territorio dell'Azienda USL di Bologna, segnala il tuo ingresso in Italia e prenota il tampone utilizzando il link qui sotto.

 

 

Link