Chi siamo

pubblicato il 04/07/2018 10:58
Le origini, la missione e i valori che ispirano l'Istituto delle Scienze Neurologiche di Bologna

ISNB - sede

L’ISNB è un Istituto di Ricovero e Cura a Carattere Scientifico (IRCCS) riconosciuto dal Ministero della Salute nel 2011.

Come tutti gli IRCCS, l’Istituto delle Scienze Neurologiche è un ospedale di eccellenza che persegue finalità di ricerca, prevalentemente clinica e traslazionale, mirata cioè a trovare sbocco in applicazioni terapeutiche.

I principali temi di ricerca sono rappresentati dalle patologie neurodegenerative e dai disordini del movimento, dalle patologie neuromuscolari, dalle patologie del sistema nervoso autonomo e dal dolore cefalico, dalle patologie del sonno e dei ritmi biologici, dalle epilessie, oltre che questioni più strettamente collegate alla neurochirurgia e alla neuroradiologia, come per esempio le tecniche di chirurgia endoscopica transnasale per la rimozione dei tumori ipofisari e le nuove tecniche di neuroimaging.

Nato dall’integrazione delle strutture dell’Azienda USL di Bologna che si occupavano di patologie neurologiche e dalla ex Clinica Neurologica universitaria, oggi l’ISNB è situato principalmente presso il Padiglione G dell’Ospedale Bellaria ma fin dal riconoscimento ministeriale, la strategia di sviluppo dell'ISNB è stata caratterizzata da un progressivo sviluppo delle attività delle discipline di riconoscimento sul territorio metropolitano.

In particolare, presso la sede Ospedale Maggiore è stato consolidato l'HUB per le urgenze vascolari neurologiche con l’istituzione nel 2018 della UO Neurologia e Rete Stroke metropolitana, che ha permesso la concentrazione di tutti i casi ictus presso il pronto soccorso dell’Ospedale Maggiore, già sede dell'Unità organizzativa di Neuroradiologia OM che garantisce h24 la diagnostica neuroradiologica e la terapia endovascolare.

Nell’ottobre del 2019 anche la gestione subacuta e cronica del paziente con ictus ed altre cerebrolesioni gravi è passata in carico all’ISNB grazie all’afferenza della Medicina Riabilitativa e Neuroriabilitazione, mentre la Medicina Riabilitativa Infantile espleta le proprie attività presso il Polo delle Disabilità di Corte Roncati fin dal 2011. Nel novembre 2018 è stato avviato il progetto di presa in carico da parte dell’Istituto delle attività Neurologiche dell’adulto presso l’azienda Ospedaliero-Universitaria di Bologna con l’istituzione della UO a valenza interaziendale Clinica Neurologica –Rete Neurologica Metropolitana NeuroMet. Infine, nel dicembre 2019 sono stati istituiti due Programmi di Istituto (Neuroimmagini Funzionali e Molecolari e Neuroradiologia con tecniche ad elevata complessità) che hanno la missione di sviluppare le più avanzate metodiche di neuroimaging di risonanza magnetica ad alto campo. La centralità dell’Istituto è stata riconosciuta dalla Giunta della Regione Emilia-Romagna che lo ha identificato in quest’ultimo biennio come centro di riferimento regionale per la Chirurgia dell’Epilessia (luglio 2018), per la Neurochirurgia dell’Ipofisi e per la Neurochirurgia Pediatrica (entrambi nel novembre 2019).

L’Istituto è anche sede di insegnamento universitario e di formazione continua per le professioni sanitarie.

 

Organi gestionali, di controllo e di indirizzo

L'organigramma

L'ISNB e l'Università di Bologna

Le Unità Operative e i Programmi dell'ISNB

I professionisti

Sedi e contatti

Lavora con noi 

File allegati