La rete territoriale di raccolta e analisi del sangue

pubblicato il 07/03/2017 16:05
Un hub, 11 laboratori e 65 punti prelievo

La rete dei laboratori dell’Azienda USL di Bologna è impostata sul modello “Hub & Spoke” e raccoglie i campioni provenienti da tutti i Punti Prelievo dell’Azienda situati presso Ospedali, Case della Salute, Comuni e strutture convenzionate ed accreditate sul territorio.

Della rete fanno parte:

  • Il centro HUB dell’Ospedale Maggiore, in cui si eseguono gli esami per i pazienti ricoverati in regime di routine e di urgenza/emergenza; presso questo laboratorio si concentrano anche le analisi per la diagnostica specialistica di 2° livello per ricoverati degli altri ospedali e per i pazienti esterni di tutta l’area metropolitana.
  • 11 laboratori Spoke degli Ospedali di Bologna e provincia (Bellaria, S. Orsola e Rizzoli di Bologna; Bazzano, Bentivoglio, Budrio, Imola, Loiano, Porretta Terme, S. Giovanni in Persiceto e Vergato) dotati delle stesse tecnologie informatiche e diagnostiche dell’HUB. In queste strutture vengono eseguiti gli esami di 1° livello in regime di routine e urgenza/emergenza per i ricoverati; lo spoke del S. Orsola esegue, inoltre, anche alcuni esami specialistici (infertilità, farmaci immunosoppressori).
  • 65 punti prelievo distribuiti su tutto il territorio (56 AUSL di Bologna, 9 AUSL di Imola).