L'offerta di servizi nel Distretto Pianura Ovest

I Servizi

Il distretto negli ultimi 15 anni ha consolidato una struttura sufficientemente omogenea, con alcuni elementi di riferimento comuni:

  • la presenza di un solo ospedale ed una struttura sanitaria in ogni Comune, con l’eccezione di San Giovanni in Persiceto, sede di più servizi
  • Una sola Azienda per i servizi alla persona ed una rete socio‐sanitaria diffusa, con un buon livello di integrazione istituzionale e gestionale.

Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta

Nel Distretto di Pianura Ovest gli ambulatori dei medici di famiglia sono distribuiti in modo capillare sul territorio; si tratta, infatti, di 54 medici di medicina generale rappresentati in 5 Nuclei di cure primarie che nella quasi totalità lavorano insieme, organizzati in 10 gruppi, 6 dei quali collocati in sedi pubbliche.

Cerca un medico di medicina generale o un pediatra di libera scelta
Continuità assistenziale - Guardia Medica

La Casa della Salute delle Terre d'Acqua Barberini

La Casa della Salute delle Terre d'Acqua a Crevalcore - Azienda USL di Bologna

La Casa della Salute delle Terre d’acqua, la prima ad essere inaugurata all’interno di un prefabbricato all’indomani del terremoto del 2012, ha oggi la sua sede definitiva all’interno del Polo Barberini di Crevalcore, completamente ristrutturato grazie ad un investimento di oltre 7 milioni di Euro, da fondi europei, regionali e aziendali. 5.000 metri quadrati distribuiti su 3 piani, all’interno dei quali 40 tra medici, specialisti ed infermieri lavorano fianco a fianco per rispondere ai bisogni di salute e di assistenza dei cittadini di tutto il Distretto Pianura Ovest e promuoverne la salute a tutto tondo. Oltre 400 i cittadini che la frequentano ogni giorno.

La Casa della Salute Terre d'Acqua come porta di ingresso al sistema socio-sanitario

La Casa della Salute di Crevalcore. Il servizio di Gerardo D'Amico per #BastaLaSalute, il programma di RAI News 24

Tutti i servizi della Casa della Salute delle Terre d'Acqua

Ambulatori, orari e numeri di telefono. Tutte le informazioni sulla Casa della Salute delle Terre d'Acqua Barberini

Sedi collegate alle Casa della Salute, Poliambulatori pubblici e accreditati - Informazioni sui servizi, gli ambulatori, gli orari e telefoni


L'Ospedale S.S. Salvatore a San Giovanni in Persiceto

Nello stabilimento ospedaliero S.S. Salvatore sono presenti la degenza ordinaria e di day hospital di medicina, chirurgia e il Pronto Soccorso.

Ambulatori, orari, numeri di telefono. Tutte le informazioni sui servizi dell'Ospedale


Prevenzione, promozione della salute, sanità pubblica

Il Dipartimento di Sanità Pubblica dell’Azienda USL di Bologna ha la finalità di prevenire le malattie, promuovere, proteggere e migliorare la salute e il benessere dei cittadini.

I servizi del Dipartimento di Sanità Pubblica dell'Azienda USL di Bologna: Igiene e sanità pubblica, Prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro, Sanità pubblica veterinaria. Tutte le informazioni

Screening

Campagna per la prevenzione dei tumori femminili dell'Emilia RomagnaLo screening del tumore al collo dell'utero nel Distretto di Pianura Ovest

Lo Screening per il tumore del collo dell’utero, attivo dal 1996, si rivolge alle donne di età compresa fra i 25 e i 64 anni, alle quali viene offerto con periodicità triennale il pap-test quale test di 1° livello7.
Le donne positive a questo test hanno l’opportunità di accedere alla colposcopia quale esame di 2° livello e agli eventuali ulteriori trattamenti terapeutici. La popolazione femminile interessata dal programma è costituita da circa 247.000 donne. Dal 1/1/2013 al 31/12/2015 la proporzione di popolazione raggiunta dal programma è stata pari al 99%, ampiamente superiore allo standard di riferimento. Nello stesso periodo la popolazione residente o domiciliata nel territorio di riferimento dell'Azienda USL di Bologna che ha eseguito il test di screening all’interno del programma è stata di 103.149 donne pari al 44,2 %.
Nel Distretto Pianura Ovest si ha l’adesione più alta (51,4%).

Ambulatori ad accesso diretto per PAP test e HPV test

Lo screening per il tumore della mammella

Il programma di screening regionale, attivo dal 1997, si rivolge a tutte le donne di età compresa tra i 45 e i 74 anni, circa 183 mila nell’area metropolitana bolognese, e individua nello screening mammografico la modalità raccomandata per la prevenzione del tumore della mammella. Alle donne di età compresa fra i 45 e i 49 anni viene offerta la mammografia come test di 1° livello con periodicità annuale, alle donne tra i 50 e i 74 anni con periodicità biennale.

Nel biennio 2014-2015 il programma ha coinvolto complessivamente 157.426 donne, pari al 90% della popolazione bersaglio.
L’adesione è stata complessivamente del 66,4% (67,9% per la classe 50-69 anni, 57,4% per la classe 45-49 anni e 73,3% per la classe 70-74 anni).

L’adesione nel Distretto Pianura Ovest è più alta di quella media aziendale (68,8%).

 

Programma per la prevenzione dei tumori del colon rettoLo screening regionale per il tumore del colon retto

Lo screening per il tumore del colon retto è stato attivato nel 2005 e si rivolge ad uomini e donne di età compresa fra i 50 e i 69 anni con l’offerta di un esame per la ricerca del sangue occulto nelle feci (FOBT) con intervallo biennale.
L’adesione media nel territorio dell'Azienda USL di Bologna all’invito del totale della popolazione bersaglio, nel corso del solo anno 2015, è stata del 55,8% mentre nel Distretto Pianura Ovest l’adesione è stata pari al 63,2%, una delle più alte fra i distretti.

Informazioni sugli screening dell'Azienda USL di Bologna

I servizi sociali

Le richieste di intervento socio-assistenziale-sanitario devono essere presentate allo sportello sociale istituito presso il Comune di residenza.

Criteri di gestione delle graduatorie uniche distrettuali per l'inserimento di anziani non autosufficienti nelle Case Residenza Anziani (CRA) del territorio della Azienda USL di Bologna


Salute Mentale

Il Dipartimento salute mentale - dipendenze patologiche è la struttura aziendale che ha come finalità la promozione e la tutela della salute mentale nelle diverse età della vita.

Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza

Le unità operative di Neuropsichiatria dell’Infanzia e Adolescenza svolgono attività di carattere preventivo, diagnostico, terapeutico e riabilitativo nel campo dei disturbi psicopatologici, neurologici, neuropsicologici, dei deficit neuromotori e sensoriali per le persone fino ai 18 anni.

L’ambito di intervento è territoriale, in raccordo col Pediatra di libera Scelta o col Medico di Medicina Generale, e si articola a livello ambulatoriale, ospedaliero, domiciliare, semiresidenziale e residenziale.

Ambulatorio neuropsichiatria età evolutiva di Anzola dell'Emilia

Ambulatotorio neuropsichiatria età evolutiva di Calderara di Reno

Ambulatorio neuropsichiatria età evolutiva di Crevalcore

Il Centro Salute Mentale

Il Centro di Salute Mentale è la struttura operativa rivolta alla direzione, coordinamento e gestione delle attività di prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione del disagio e del disturbo psichico per la popolazione di età superiore ai 18 anni, con particolare attenzione ai disturbi gravi.

Le attività del Centro di Salute Mentale sono organizzate in rete al fine di garantire equità di accesso ai cittadini. Ciò significa che, indipendentemente dalla sede a cui ci si rivolge, vengono assicurati i medesimi percorsi diagnostico-terapeutici e livelli di assistenza, grazie alla condivisione di procedure cliniche comuni.

Centro salute mentale di San Giovanni in Persiceto

SerT (Servizio Tossicodipendenze)

I SerT sono preposti alla prevenzione, cura e riabilitazione dei disturbi da uso di sostanze.

SERT Servizio dipendenze patologiche di San Giovanni in Persiceto

L.O.O.P.

Cosa fa, a chi si rivolge

Il Servizio L.O.O.P è un servizio del SerT dell’ Azienda USL di Bologna attivo dal 2002 sui territori dei Distretti Pianura Est ed Ovest della provincia di Bologna.
L’equipe di lavoro è composta da operatori specializzati che si occupano del mondo delle sostanze psicoattive (legali e illegali) e delle dipendenze senza sostanze (gioco d'azzardo, social network, videogiochi...). Il servizio è gratuto, ad accesso diretto e garantisce riservatezza.

Si rivolge a:

•    preadolescenti
•    adolescenti
•    giovani adulti
•    adulti (Insegnanti, genitori, allenatori, ecc.)
•    istituzioni, associazioni, gruppi informali, Scuole guida, locali di intrattenimento.

Si occupa di:

  • attivazione di pratiche di prevenzione all’uso e all’abuso di sostanze psicoattive in contesti e per target differenti: Scuole, Centri di Formazione Professionale, Territorio (servizi educativi ed eventi) e Sportelli d’ascolto;
  • attività di informazione e consulenza sul tema delle sostanze psicoattive (legali e illegali) e i comportamenti da dipendenza senza sostanze (gioco d'azzardo, social network, videogiochi)
  • cura della rete istituzionale e territoriale
  • prevenzione dei comportamenti a rischio: offrire uno spazio di confronto sui temi affrontati ed aumentare il livello di consapevolezza.
  • fornire informazioni corrette sul  tema della legalità: sensibilizzazione e chiarificazione
  • offrire in tempi brevi un primo ascolto e valutazione per tutte le problematiche legate al disagio.

Il L.O.O.P si trova a

Crevalcore
c/o Casa della Salute, via della Libertà 171
Orario di apertura e reperibilità telefonica
martedì dalle 16 alle 19 (il primo martedì del mese lo sportello è chiuso)

cell. 334 7822583

San Giovanni in Persiceto
Via Marzocchi, 1
Orario di apertura e reperibilità telefonica:
mercoledì dalle 16 alle 19;

cell. 334 7822583


Farmacie

Farmacie dei Comuni dei Distretti Nord di turno 24 ore su 24


Gruppi di Auto Mutuo Aiuto nel Distretto di Pianura Ovest