“I Giovedì AMA tra le famiglie”, in Valsamoggia, due Gruppi di Auto Mutuo Aiuto, uno tra nonni e uno tra genitori, sulla separazione

Da dicembre 2019 due spazio di confronto e sostegno offerto dal Centro per le Famiglie dell’Unione di Comuni "Reno, Lavino e Samoggia"

Per alcuni genitori la separazione rappresenta un evento particolarmente difficile e sofferto, che impedisce talvolta di rivolgere lo sguardo dal passato al presente e/o futuro. Uno stato emotivo così complesso e pervasivo rischia di rappresentare un freno alla propria evoluzione personale e a quella dei figli, e tutti i componenti del “sistema famiglia”, genitori e bambini, ne sono coinvolti.

Nelle separazioni i bambini hanno bisogno di sapere che posto occupano nella “geografia familiare”; spesso si trovano a dover subire la rabbia dei genitori, a fronteggiare condizioni di vita differenti, cambiamenti di abitazione e/o di scuola, a interrompere abitudini e tradizioni familiari, talvolta si sentono rifiutati, o “in colpa” per qualcosa che ignorano, impotenti a gestire un desiderio di riconciliazione impossibile tra i loro genitori.

Una separazione, inoltre, mette allo scoperto la complessità delle relazioni familiari: se l’intesa fra nonni e nipoti è semplice, non così è l’intesa con i figli, che a questo punto non sono solo figli, ma anche coniugi di qualcun altro, e genitori di una terza generazione, per cui è necessario tener conto di nuore e generi.

I nonni, tuttavia, e la Legge lo conferma, sono importanti nei legami familiari e quando la coppia si separa soffrono per il timore di non poter più vedere i nipoti, mentre il loro ruolo di “rifugio” emotivo sicuro è fondamentale per i  bambini, soprattutto in questa delicata fase di cambiamenti.

Confrontarsi, quindi, condividere le esperienze e riflettere insieme sulle possibilità di sostegno reciproco, aiuta sicuramente  tutti  a  mettere  in  campo  le  risorse  individuali, per stare meglio.

Con questo obiettivo il Centro per le Famiglie dell’Unione di Comuni "Reno, Lavino e Samoggia", nell’ambito  delle  opportunità  e  dei  servizi  alle famiglie, dal mese  di Dicembre 2019  offre  spazi  di confronto  e sostegno sia tra genitori che  stanno vivendo  la separazione che tra nonni che stanno vivendo  la separazione all'interno della famiglia

Ai Gruppi possono partecipare tutti indipendentemente dalla residenza.
La partecipazione è gratuita.

Il Gruppo tra genitori si incontrerà, a partire dal 12 dicembre 2019, ogni due settimane dalle 17.45 alle 19, a Crespellano (Valsamoggia) in via Marconi 47, a Palazzo  Garagnani, al secondo Piano.

Il Gruppo tra nonni si incontrerà, a partire dal 19 dicembre 2019, ogni due settimane dalle 17.45 alle 19, a Crespellano (Valsamoggia) in via Marconi 47, a Palazzo  Garagnani, al secondo Piano.

Per informazioni e per partecipare al Gruppo è possibile telefonare al Centro per le Famiglie, tel. 051/6161627, oppure inviare una mail a centroperlefamiglie@unionerenolavinosamoggia.bo.it

File allegati