"SanDonato - SanVitale news "dedica un articolo all'esperienza di Auto Mutuo Aiuto "Non più coppia ma sempre genitori"

Nel numero di giugno del periodico del Quartiere San Donato - San Vitale

Si parla anche  di Auto Mutuo Aiuto e del gruppo "Non più coppia ma sempre genitori" nel numero di giugno di "SanDonato - SanVitale news".

Riportiamo qui il testo dell'articolo di Ilaria Daolio, Responsabile Ufficio Reti e Lavoro di Comunità del Quartiere.

L’Ufficio Reti e Lavoro di Comunità, nella sua funzione di attuare concretamente gli indirizzi espressi dal Programma-Obiettivo del Quartiere, ha tra i suoi obiettivi la promozione del benessere delle persone che vivono nel territorio. Per riuscire in questo intento, attiva progetti e collaborazioni con realtà che condividono lo stesso fine, anche se da un diverso punto di vista.

E’ questo il caso della promozione, insieme all’Ausl di Bologna, della nascita di un gruppo di auti-mutuo aiuto rivolto a genitori separati.

Innanzitutto due parole su cosa sono i gruppi di auto-mutuo aiuto: sono gruppi composti da persone che si trovano a vivere, magari solo in una fase della propria vita, una problematica specifica quale una malattia, una dipendenza, un condizione di vita, propria o di un proprio caro. Rappresentano quindi un’occasione di incontro per condividere, a partire dalla propria esperienza e attraverso uno scambio alla pari, vissuti ed emozioni, creando così le condizioni perché avvenga un aiuto reciproco e non ci si senta soli nel vivere una determinata condizione. Si possono trovare persone con le quali sostenersi reciprocamente scambiandosi magari anche strategie che aiutino nella quotidianità.
In tali contesti non sono presenti “specialisti” quali psicologi, assistenti sociali, educatori, ecc. ma solo un facilitatore della comunicazione all’interno del gruppo. Gli “esperti” sono infatti gli stessi partecipanti, che sono, appunto, i massimi esperti della loro condizione di vita.

Numerosi studi ma soprattutto l’esperienza di chi vi ha preso parte confermano l’efficacia in termini di miglioramento del benessere individuale del ruolo che i gruppi di auto mutuo aiuto possono svolgere.

Ad oggi, nell’Area Metropolitana di Bologna esistono più di 90 gruppi che fanno parte di una rete coordinata dall’Ausl di Bologna, e che riguardano gli ambiti più diversi, quali: disagio psichico, deterioramento cognitivo, dipendenze, disabilità, problematiche di salute, essere genitori, autostima e lavoro, comportamenti alimentari, esperienze di lutto.

L’Ufficio Reti e Lavoro di Comunità, insieme al Servizio Educativo e Scolastico Territoriale del Quartiere, si sono quindi attivati per facilitare la nascita di un gruppo di auto mutuo aiuto su un tema, quale la separazione coniugale
in presenza di figli, che vede coinvolte tante persone che, pur provenendo da situazioni socio-economiche e culturali differenti, condividono le medesime difficoltà emotive e relazionali. Incontrare chi vive e affronta le
molte difficoltà che accompagnano questa condizione può essere di aiuto a se stessi e ad altri. Condividere delusioni, progetti, speranze e dolore fa sentire un po’ più sollevati, meno soli nel ricostruire relazioni positive in
famiglie che si trovano a sperimentare nuovi e spesso difficili equilibri.

Così, con l’aiuto dell’Ausl che ha maturato una competenza di molti anni nell’ambito di gruppi AMA e che ci ha metodologicamente supportato, siamo riusciti a far partire il gruppo “Non più coppia ma sempre genitori” che si incontra il primo e il terzo lunedì di ogni mese dalle ore 18 alle ore 19.30 presso lo Spazio Graf in Piazza Spadolini, 3.

Chiunque fosse interessato può sempre unirsi, non esiste un inizio ed una fine del percorso, ciascuno frequenta il gruppo fino a quando lo ritiene opportuno perché vi trova beneficio.

La partecipazione è libera, gratuita e fondata sull’attento rispetto della riservatezza.

Per maggiori informazioni generali sui gruppi AMA presenti nel territorio metropolitano si invita ad andare sul sito www.ausl.bologna.it o a contattare l’indirizzo mail gruppi.ama@ausl.bologna.it o telefonare a 349-2346598

Per maggiori informazioni sul gruppo “Non più coppia ma sempre genitori” contattare:
saraportone17@gmail.com
Daniela cell. 349.2346598
ilaria.daolio@comune.bologna.it

L'articolo di "San Donato - San Vitale news" sull'Auto Mutuo Aiuto e sull'esperienza del gruppo "Non più coppia ma sempre genitori"