Le vaccinazioni previste per i bambini e gli adolescenti

Tutte le novità della legge 119/2017, quali vaccinazioni vengono offerte a bambini e adolescenti.

Vaccinazioni obbligatorie

Le vaccinazioni previste per tutti i bambini e gli adolescenti sono:

Vaccinazioni obbligatorie in via permanente
- la vaccinazione anti-poliomielitica
- la vaccinazione anti-difterica
- la vaccinazione anti-tetanica
- la vaccinazione anti-epatite B
- la vaccinazione anti-pertosse
- la vaccinazione anti-Haemophilus Influenzae tipo b (Emofilo tipo b)

Tutte questi principi vaccinali sono contenuti nel vaccino Esavalente

Vaccinazioni obbligatorie sino a diversa successiva valutazione
- la vaccinazione anti-morbillo
- la vaccinazione anti-rosolia
- la vaccinazione anti-parotite
- la vaccinazione anti-varicella (obbligatoria solo per i nati dall’1 gennaio 2017)

Questi principi vaccinali sono contenuti nel vaccino quadrivalente MPRV.

L'obbligo riguarda anche i richiami vaccinali.

Tutte le 10 vaccinazioni obbligatorie sono gratuite perché già inserite nei nuovi Livelli essenziali di assistenza (LEA).


Se vuoi saperne di più sui vaccini, ti proponiamo

Siti per l'approfondimento tecnico-scientifico sulla efficacia e sicurezza dei vaccini e sull'epidemiologia delle malattie infettive prevenibili con la vaccinazione


Elenco dei vaccini

I vaccini somministrati a bambini e adulti nelle aziende USL della Regione Emilia-Romagna, in quanto aggiudicatari della gara regionale sono i seguenti:

Bexsero, Boostrix, Cervarix, Diftavax, Diftetall, Gardasil, Hbvaxpro, Hiberix, Imovax Polio, Imovax Tetano, Infanrix, Infanrix Hexa, Menveo, MMRvaxpro, Nimenrix, Pentavac, Polio Infanrix, Polioboostrix, Prevenar 13, Priorix Tetra, Revaxis, Rotarix, Tetravac, Tetraxim, Vaqta, Varilrix.

Le schede tecniche sono facilmente consultabili sul sito dell'Agenzia Italiana del Farmaco


Vaccinazioni offerte in modo attivo e gratuito dall'Azienda USL di Bologna

Dall’1 gennaio 2017 vengono offerte in modo attivo e gratuito dalle Aziende Usl:

  • vaccinazione contro il meningococco B (ai bambini nel primo anno di vita, a partire dai nati dal 1° gennaio 2017);
  • vaccinazione contro la varicella (per i bambini nati prima del 1 gennaio 2017);
  • vaccinazione contro il rotavirus ai neonati con fattori di rischio.

Per la vaccinazione contro il meningococco B è inoltre garantito un prezzo ridotto a tutti i minori fino al compimento del 18° anno, su richiesta degli utenti (50 euro a dose, comprensivo di tutto; la vaccinazione comporta da 2 a 4 dosi a seconda dell’età; 71 euro a dose per gli adulti).

I ragazzi che hanno ricevuto il vaccino contro meningococco C in adolescenza, hanno diritto alla somministrazione gratuita del vaccino tetravalente C (A, W, Y).su richiesta dell'utente fino al compimento del 18° anno. Su richiesta degli utenti viene inoltre garantita la vaccinazione gratuita contro morbillo-parotite-rosolia-varicella a tutti gli altri bambini e adolescenti fino a 17 anni.

Alle ragazze nel dodicesimo anno di vita viene eseguita anche la vaccinazione contro il Papilloma virus HPV, responsabile del tumore del collo dell’utero.

Dal 2017 viene estesa l'offerta attiva e gratuita della vaccinazione contro il papilloma virus (HPV) anche ai maschi dodicenni.

Nel 2018 viene estesa la vaccinazione contro il rotavirus a tutti i nuovi nati; verrà introdotto il quinto richiamo della poliomielite insieme a dTpa nell'adolescente (difterite-tetano-pertosse).

Per informazioni sui vaccini, ci si può rivolgere allo sportello informativo telefonico, 051 4206229, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 12,  oppure scrivere all’indirizzo email sportello.vaccini@ausl.bologna.it

Gli ambulatori della pediatria di comunità (dove fare il vaccino)

Le vaccinazioni nell'infanzia e nell'adolescenza, opuscolo informativo realizzato dal Dipartimento di Sanità Pubblica per la Regione Emilia-Romagna