Coronavirus. Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica): visita solo previo contatto telefonico

Dal 7 marzo è necessario telefonare preventivamente allo 051 3131 per una prima valutazione e concordare l'eventuale accesso agli ambulatori

Per contenere il contagio ed evitare gli assembramenti, a partire da sabato 7 marzo per accedere agli ambulatori della Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica) è necessario telefonare preventivamente allo 051 3131, per una prima valutazione delle eventuali condizioni di salute del paziente e di possibile rischio infettivo.
Sarà il medico di Continuità Assistenziale ad ammettere il paziente in ambulatorio  ed ad effettuare le attività necessarie.

La Continuità Assistenziale è attiva tutti i giorni dalle 20 alle 8, sabato, domenica e festivi dalle 8 alle 20, i giorni prefestivi dalle 10 alle 20.

Link