Il corso per il conseguimento dell'idoneità all'esercizio dell'attività di emergenza sanitaria territoriale

pubblicato il 25/11/2020 10:02
Obiettivi, durata, valutazione finale

Riconoscere e trattare  un paziente critico, dall’evento alla stabilizzazione delle funzioni vitali; la gestione logistica e organizzativa delle situazioni di emergenza-urgenza extra-intra-ospedaliere.
Sono questi gli obiettivi di un Corso regionale teorico-pratico finalizzato al conseguimento dell’idoneità all’esercizio dell’Attività di Emergenza Sanitaria Territoriale.

Il Corso sarà strutturato nelle seguenti fasi:

  • incontri didattici teorico – pratici, corsi certificati: als, ptc, blsd e pblsd per complessive 250 ore;
  • attività professionalizzanti MET: da acquisire con tirocini e periodo di pratica per complessive 270 ore

Al termine del corso, i partecipanti dovranno sostenere una prova teorica e una prova pratica.

Tenuto conto della frequenza, e dell'esito delle prove, verrà riconosciuto l'attestato di idoneità all'esercizio dell'attività di emergenza sanitaria territoriale.

Link