Epidurale, come cambia il percorso durante l’emergenza coronavirus

Il percorso per le donne seguite all'Ospedale di Bentivoglio

Il percorso per ottenere la partoanalgesia epidurale è stato rimodulato allo scopo di proteggere mamme e operatori dai rischi connessi all’emergenza in corso. Gli incontri preparatori sono sospesi per tutta la durata dell’emergenza.

Per quanto riguarda le donne seguite dall’ospedale di Bentivoglio dovranno semplicemente dichiarare la loro volontà al momento della telefonata per l’appuntamenti di presa in carico allo 051/6644253.

Per quanto riguarda le donne seguite dall’ospedale Maggiore, la donna dovrà compilare la form disponibile su questo sito (Per i cittadini>gravidanza>vai direttamente al modulo elettronico per l’epidurale). Da quel momento la donna sarà ricontattata.

Per quanto riguarda le donne seguite dal Policlinico S.Orsola: consultare il sito    , leggere attentamente l'opuscolo informativo relativo alla partoanalgesia, compilare il modulo di richiesta "accesso all'analgesia epidurale al parto" e consegnarlo, al momento della presa in carico all'ambulatorio della gravidanza a termine. Per ulteriori informazioni ed aggiornamenti i riferimenti sono sul sito www.aosp.bo.it o al numero 0512144321 dal lunedì al giovedì dalle ore 9 alle ore 12. Non verranno accettate richieste via fax.

 

Link