Vaccino anti-covid 1,2,3,4 dose presso gli ambulatori del nostro distretto: le date di maggio (con specifica riguardo a chi è raccomandata e come prenotare la IV dose)

pubblicato il 28/04/2022 09:15
* AGGIORNAMENTO* Prenotabili a breve con le consuete modalità agende IV dose dal 10 al 28 maggio presso OSPEDALE BELLARIA (agg. 28/4/22 ore 9.15)

giornate disponibili:

 

CDS San Lazzaro Via Repubblica 11

6   maggio 8.30 13.30

13 maggio 8.30 13.30

20 maggio 8.30 13.30

27 maggio 8.30 13.30

 

CDS Loiano Via Roma 8

16 maggio 9.00 14.00

  

Poliambulatorio Pianoro Via Risorgimento 8

12 maggio 8.30 13.30

26 maggio 8.30 13.30

 saranno inoltre disponibili ulteriori giornate presso altri distretti

Modalità di prenotazione

  • tutti gli sportelli CUP
  • Farmacie
  • numero verde 800 884888 (lun-ven: 7.30-17.30, sab: 7.30-12.30)
  • CUPWEB (www.cupweb.it)
  • il Fascicolo Sanitario Elettronico
  • APP ER-Salute.

 

A chi e come viene somministrata la quarta dose

– pazienti con fragilità, dai 12 anni in su. E’ raccomandata, come indicato dalle autorità sanitarie nazionali, ai soggetti con marcata compromissione della risposta immunitaria a causa di malattie, trattamenti farmacologici e trapianti di organo solido. Le persone sono contattate direttamente dall'Azienda USL di Bologna per fissare l’appuntamento per la somministrazione. Elenco patologie per cui è indicata la IV dose

Dal 13 aprile, secondo le indicazioni del ministero della Salute, si amplia la platea delle persone per cui è indicata la somministrazione della quarta dose “booster”.
Ne hanno diritto:
– anziani over80 (nati nel 1942 e negli anni precedenti)
– persone tra i 60 (compiuti) e i 79 anni se affette da specifiche patologie critiche indicate dal ministero della Salute (PORTARE CON SE IN SEDE VACCINALE LA DOCUMENTAZIONE CLINICA CHE ATTESTI TALE CONDIZIONE, che consentirà ai medici di vaccinatori di valutare l'opportunità o meno della quarta dose).

Elenco patologie per le quali è indicata la somministrazione della quarta dose (60-79enni)

Per poter ricevere il secondo booster (quarta dose) occorre aver completato il ciclo vaccinale primario (prima e seconda dose), seguito dalla terza dose (di richiamo), dopo un intervallo minimo di almeno quattro mesi da quest’ultima. È escluso chi ha contratto l’infezione dopo la dose ‘booster’.