L'organizzazione

Il Distretto di San Lazzaro di Savena, i contatti.

Direttore Eno Quargnolo

Eno QuargnoloClasse '58, friulano, sociologo, Quargnolo ha sviluppato la propria attività professionale occupandosi di qualità, formazione e innovazione nel campo dei servizi sociali. Già direttore di Distretto a Bologna è poi stato Direttore dello Staff Aziendale presso l'Azienda USL di Bologna, e delle Attività socio-sanitarie presso l’Azienda USL di Ravenna e, tra il 2011 e l'ottobre del 2014, Capo del Dipartimento Benessere di Comunità presso il Comune di Bologna, dirigendo al contempo il Settore Servizi Sociali. Tornato in Azienda nel 2014 come Direttore delle attività socio sanitarie del Distretto di Bologna ha poi ricoperto dal 2015 la carica di direttore del Distretto dell'Appennino.

Responsabile funzione attività amministrative

Cristina Pizzo

Laureata in Scienze Politiche indirizzo Politico-Sociale, con perfezionamento post laurea in Cooperazione internazionale e politiche di intervento nei Paesi in via di sviluppo, ha frequentato il Corso Universitario di Alta Formazione "Economia e Management nelle Aziende Sanitarie", presso la facoltà di Economia dell'Università di Bologna. Lavora nel servizio sanitario dal 1988.

Responsabile dell'Unità Attività Socio-sanitarie

Alberto Mingarelli

Sede

Via Repubblica, 11 - San Lazzaro di Savena (BO)

Contatti

Tel. 051 622 4111 Fax 051 622 4327

Ambito territoriale

I comuni che fanno parte del distretto sono:

  • Loiano
  • Monghidoro
  • Monterenzio
  • Ozzano dell’Emilia
  • Pianoro
  • San Lazzaro di Savena